Alùmina, Barovier&Toso

Una lampada a parete e soffitto per la storica azienda veneziana Barovier&Toso.

Urka, FontanaArte

Serie di lampade da parete, sospensione, tavolo, ottenute utilizzando un  materiale ottenuto dall’accoppiamento di legno e plexiglass

Tosca, Barovier&Toso

Lampada da terra in vetro soffiato colorato in pasta. Il braccio metallico esterno funge da passacavo e consente di liberare completamente il vetro

Tino, FontanaArte

Sgabello di due altezze in metallo verniciato e cuscino in gel presagomato. Esposto al Cooper-Hewitt national design museum in occasione della mostra Skin a cura di Ellen Lupton

Santomà, Gallery vetri d’arte

Lampada a sospensione impostata sulla citazione di elementi ready made desunti dal repertorio formale classico muranese

Paolina, prototipo

Panca dalla doppia funzione, seduta e piano di appoggio. Uno schienale ribatabile cela un sottilissimo cuscino in gel per rendere confortevole  la seduta. Finitura in noce canaletto.

Maniglie, Pamar

Serie di maniglie per ante e cassetti in fusione di zama  

Opi, Leucos

Lampada da parete ottenuta dalla piegatura di un unico foglio di lamiera verniciata a forno. L’inserimento del diffusore nel corpo lampada avviene mediante un meccanismo a clip che facilita le operazioni di manutenzione

Norma, Barovier&Toso

Lampada in vetro soffiato con decoro a polvere su montatura in acciaio cromo

Manhattan remix, Barovier&Toso

Una collezione di lampadari che reinterpreta il tema della sospensione a partire dalla tige, sostituita da vetri soffiati e colorati